Moquette

La diffusione della moquette, oltre che per il suo aspetto gradevole, è dovuta all'impiego delle fibre sintetiche che ne hanno semplificato la manutenzione e hanno permesso costi abbastanza contenuti. La più simile come aspetto alla lana è la fibra acritica. Resistente, è inattaccabile dall'umidità e dalla luce, quindi i colori non si alterano nel tempo.
È forse il materiale più diffuso nella ristrutturazione di ambienti: è fonoassorbente (questa proprietà è più o meno elevata secondo il supporto che la completa), è termoisolante perché in inverno impedisce il disperdersi del calore e in estate non ne assorbe una grande quantità. Naturalmente va scelta secondo l'uso che se ne vuol fare, perché una moquette «delicata» può andar bene in una camera da letto, ma nei locali di molto passaggio va applicata una moquette «resistente».

Esculsivisti di zona per: RUCKSTUHL